La Sportiva ricerca un tirocinante per l’area Responsabilità sociale d’impresa


La Sportiva, azienda leader nel settore della calzatura e dell’abbigliamento Outdoor, ha festeggiato quest’anno i propri 90 anni nella bellissima cornice del Muse a Trento, dove ha condiviso la sua passione per la montagna con migliaia di giovani ai quali si rivolge con l’attivazione di un tirocinio in responsabilità sociale d’impresa.

Fondata nel 1928, La Sportiva ha sempre mantenuto la propria sede in Val di Fiemme, ai piedi delle Dolomiti al di fuori dai grandi distretti industriali calzaturieri italiani, operando e sviluppandosi nel pieno rispetto dell’ambiente che la ospita. «Per la nostra attività imprenditoriale i valori della sostenibilità sono fondamentali per il buon funzionamento e la credibilità dell’azienda verso clienti, fornitori e più in generale verso l’intero contesto economico nel quale operiamo» - dice Lorenzo Delladio, amministratore delegato e presidente di La Sportiva - «Essere sostenibili è per noi un vantaggio competitivo che traduciamo operativamente in scelte produttive, condotte e comportamenti nei confronti di tutti i nostri stakeholder».

L’azienda ha pubblicato nel 2017 il suo primo Bilancio di Sostenibilità e vuole continuare ad investire in responsabilità sociale d’impresa sviluppando il proprio organico per la sede di Ziano di Fiemme in provincia di Trento. È infatti alla ricerca di un tirocinante per l’area Responsabilità sociale. Il candidato sarà inserito all’interno dell’ufficio QEHS (Qualità, Ambiente e Sicurezza) con l’obiettivo di supportare la gestione dei progetti di sostenibilità e responsabilità sociale d’impresa e collaborerà con l’Ufficio Marketing al fine di valorizzare tali attività oltre che la reputazione e l’immagine aziendale.

In particolare svolgerà le seguenti attività:
• supporto alla gestione dei progetti in essere di sostenibilità economica, ambientale e sociale;
• collaborazione al mantenimento delle certificazioni ISO 14001 e 9001;
• raccolta dati ed informazioni per il Bilancio di sostenibilità;
• attività varie a supporto delle funzioni QEHS e Marketing.

Il tirocinio è rivolto a neo laureati o studenti iscritti ad un corso di laurea specialistica. Sarà considerato requisito preferenziale l’aver svolto studi specifici in tema di Corporate Social Responsibility. Si richiedono:
• buona conoscenza del pacchetto office;
• buona conoscenza dell’inglese;
• dinamismo, proattività e buone doti comunicative.

La proposta prevede uno stage di 6 mesi, da svolgersi indicativamente da settembre 2018 a febbraio 2019 con sede di lavoro a Ziano di Fiemme (TN). I candidati di ambo i sessi (L. 903/77) possono inviare il proprio curriculum, indicando il consenso al trattamento dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) all’indirizzo email [email protected] indicando la ricerca per la quale si candidano “Tirocinante area responsabilità sociale”.

Scopri i servizi di Punto 3 nell'ambito della responsabilità sociale d'impresa .

Condividi: